Il primo impiego

Non si scorda mai, ma neppure si trova. Stando alla piccola inchiesta “Lavoro, la fabbrica delle illusioni” di Federica Angeli su L’Espresso per chi è senza esperienza è un vero calvario. Si fa in tempo a consumare le suole delle scarpe tra truffe, raggiri, false speranze.

Ultima modifica: 2007-03-20T14:18:35+01:00 Autore: Dario Banfi

Lascia un commento

Attenzione: non si fornisce consulenza business (a gratis)!
P.S. Non ci provare: il tuo commento finirebbe nel cestino :-)