Pro e contro di un atipico

Il Gruppo “Giovani Dubbiosi” si sono arrabbiati e hanno scritto al Presidente della Repubblica per denunciare i costi che un disoccupato deve sostenere per trovare lavoro. C’è anche chi racconta vantaggi e svantaggi di fare redazione da solo a casa, con il telelavoro, chi fa nascere un blog interno a un’Università per parlare di stabilizzazione, e chi si è costruito e continua la sua battaglia con un intero blog “a progetto”.

Ultima modifica: 2007-04-10T09:38:01+02:00 Autore: Dario Banfi

0 commenti su “Pro e contro di un atipico”

  1. Vabbè, il mio post era una cosa scherzosa. In realtà il discorso sarebbe molto più complesso… Un giorno cerco di essere più serio e lo spiego :)
    ciao

    Rispondi
  2. ahah troppo buono. Se un giorno vuoi sapere com’è possibile che un giornalista decida le sorti di un aliscafo a Ferragosto, basta chiederlo ;)
    Saluti!

    Rispondi

Lascia un commento

Attenzione: non si fornisce consulenza business (a gratis)!
P.S. Non ci provare: il tuo commento finirebbe nel cestino :-)