Welfare dei piccoli

Uno fa tanto lo sborone perché è rientrato nella lista degli aventi diritto all’asilo comunale, risparmiando sui servizi privati per l’infanzia, e poi scopre che tra le cose che non vengono fornite e che bisogna portare c’è il materiale indicato in lista: 

Lista materiale asilo bimba

Un po’ come la benzina per le auto dei magistrati, soltanto che qui è sotto forma di sapone liquido. Gentilissime, le educatrici si sono scusate (anche se non è responsabilità loro) e hanno precisato che la carta igienica è per pulire il naso ai bimbi: costa meno dei fazzolettini e dura di più. Al lunedì dicono di coprirli di più perché il riscaldamento si accende all’orario di apertura, dopo due giorni di pausa. Il martedì è il giorno con più assenti per malattia.

Ultima modifica: 2007-10-18T09:52:27+02:00 Autore: Dario Banfi

0 commenti su “Welfare dei piccoli”

Lascia un commento

Attenzione: non si fornisce consulenza business (a gratis)!
P.S. Non ci provare: il tuo commento finirebbe nel cestino :-)