Affare e disfare

Seguendo il caso Alitalia non riesco a togliermi dalla testa questa frase di Matteo Arpe raccolta da Milena Gabanelli in un’intervista (giornalisticamente spettacolare!) pubblicata sul Sole qualche giorno fa:

“[…] Il sistema estero cerca buoni investimenti, il sistema italiano cerca buoni affari. Mi spiego: l’investimento si ha quando c’è un rischio molto importante e i ritorni solo legati al medio-lungo periodo, l’affare è subito conveniente con pochi rischi.”

Ultima modifica: 2008-09-12T13:31:38+02:00 Autore: Dario Banfi

3 commenti su “Affare e disfare”

  1. Sandro credo che sia una mossa “alla De Bortoli” persona che sa riconoscere il merito. Si può sempre credere il contrario, come alcune malelingue sostengono (= dare le interviste delicate all’esterno).

    Rispondi

Lascia un commento

Attenzione: non si fornisce consulenza business (a gratis)!
P.S. Non ci provare: il tuo commento finirebbe nel cestino :-)