0 commenti su “Il mercato ante litteram”

  1. .. ciao Macaela, hai fatto bene a ricordarlo… stavo giusto riflettendo sulla cosa e sui dietro front di Brunetta, come mette in evidenza anche Ichino nel suo blog. Il caso segnalato è ancora più emblematico: il ministro parla di incentivi poi taglia i bonus!!!

Lascia un commento